In qualità di operatori indipendenti, gli addetti hanno totale autonomia di scelta se proseguire con il servizio presso i propri clienti o decidere di fermare l'attività per un periodo, in base al proprio stato di salute e rispettando le indicazioni delle autorità in merito.

Allo stesso modo, anche i clienti possono valutare come procedere, considerando la propria situazione di salute e organizzativa.

Per questo motivo, consigliamo a operatori e clienti di mettersi in contatto direttamente fra di loro, in modo da poter considerare attentamente caso per caso.

Se si sceglie di proseguire con gli appuntamenti, è importante seguire le linee guida del Ministero della Salute e dell'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) in termini di protezione personale e sicurezza.

Se, invece, si opta per la cancellazione, consigliamo di mantenere attivo l'ordine e procedere con l'eliminazione dei singoli appuntamenti non necessari, in modo da non perdere la relazione con il proprio addetto.