Se il tuo operatore ha provocato un danno durante la pulizia, ti ricordiamo che l'assicurazione offerta ai nostri partner ha una copertura fino a 5.000.000€ con una franchigia di 350€.

Nel caso il danno sia inferiore a 350€ (quindi al di sotto della franchigia assicurativa), l'eventuale rimborso sarà da gestire direttamente con l'addetto.

Nel caso il danno sia superiore a 350€, il team di supporto aiuterà addetto e cliente a gestire la pratica con la compagnia assicurativa.
A questo scopo ti preghiamo di inviare una email a servizioclienti@helpling.it con le seguenti informazioni:

Dati relativi al danno avvenuto:

  • fotografia/e dell'oggetto danneggiato in cui sia chiaramente visibile il danno
  • prezzo originale dell'oggetto (copia della ricevuta o riferimento di marca e codice o sito internet)
  • età dell'oggetto
  • preventivo scritto dei costi di riparazione / sostituzione
  • breve descrizione di come si sia verificato il danno


Dati personali:

  • IBAN e BIC per l'accredito dell'eventuale rimborso
  • Codice fiscale